Contributi a sostegno dei canoni di locazione per gli anni 2019 e 2020

FONDO DI SOSTEGNO ALL’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE

Dal 1° al 30 settembre 2020 č possibile presentare domanda per ottenere un sussidio economico per la locazione, relativamente agli anni 2019 e 2020.

Per i residenti nel Comune di Pollone, la domanda andrā presentata presso l’ufficio Anagrafe previo appuntamento da fissare telefonando al numero 01561191 - interno 1. I moduli prestampati sono disponibili per il ritiro presso l'ufficio anagrafe negli orari di apertura al pubblico.

Possono fare domanda i nuclei familiari, come risultanti dall'Attestazione ISEE 2020, che alla data del 1° settembre 2020 posseggano i requisiti seguenti: a) cittadinanza italiana, di uno Stato aderente all'Unione Europea, oppure cittadinanza di altro Stato e possesso di titolo di soggiorno in corso di validitā; b) residenza anagrafica nell'alloggio oggetto del contratto di locazione per il quale si richiede il sussidio; c) titolaritā di un contratto di locazione ad uso abitativo relativo all'anno 2019 e 2020, regolarmente registrato, riferito all'alloggio in cui hanno la residenza e di categoria catastale A2, A3, A4, A5 e A6; d) canone annuale di locazione non superiore a € 6.000,00 come risultante dal contratto registrato, escluse le spese accessorie.

Requisiti reddituali di accesso Fondo sostegno locazione 2019

- valore del reddito complessivo riportato nell'Attestazione ISEE 2020 uguale o inferiore a € 13.338,26 - incidenza del canone di locazione, regolarmente corrisposto nel 2019 e al netto degli oneri accessori, sul reddito complessivo risultante dall'Attestazione ISEE 2020 superiore al 28%;

Requisiti reddituali di accesso Fondo sostegno locazione 2020 - 2 fasce -

-fascia a:valore del reddito complessivo riportato nell'Attestazione ISEE 2020 uguale o inferiore a € 13.338,26 e incidenza del canone di locazione, regolarmente corrisposto nel 2020 e al netto degli oneri accessori, sul reddito complessivo risultante dall'Attestazione ISEE 2020 superiore al 14%;

- fascia b:valore del reddito complessivo riportato nell'Attestazione ISEE 2020 superiore a € 13.338,26 ma inferiore a € 25.000,00 e incidenza del canone di locazione, regolarmente corrisposto nel 2020 e al netto degli oneri accessori, sul reddito complessivo risultante dall'Attestazione ISEE 2020 superiore al 24%; Per la fascia b il valore ISEE deve essere inferiore a € 21.329,17.

Non possono accedere al Fondo per l'accesso all'abitazione in locazione 2019 e 2020: 1) i conduttori di alloggi di categoria catastale A1, A7, A8, A9 e A10; 2) gli assegnatari di alloggi di edilizia sociale e i conduttori di alloggi fruenti di contributi pubblici; 3) i conduttori di alloggi che hanno beneficiato di contributi erogati dalla Regione Piemonte per contratti stipulati nell'anno 2019 o 2020 tramite le Agenzie sociali per la locazione (ASLo); 4) i conduttori di alloggi che hanno beneficiato di contributi del Fondo per la Morositā incolpevole (FIMI) erogati nell'anno 2019 o 2020; 5) i conduttori di alloggi che hanno beneficiato nell'anno 2019 e/o 2020 del reddito o pensione di cittadinanza; 6) i conduttori all'interno del cui nucleo familiare siano presenti titolari di diritti esclusivi di proprietā, usufrutto, uso e abitazione su immobili ubicati nel territorio italiano.

Il calcolo del contributo sarā effettuato con l'ausilio di una procedura informatica messa a disposizione della Regione Piemonte.

Vai alla pagina:Portale Comunale

Vai alla pagina:Albo Pretorio

Vai alla pagina:Uffici e Servizi